slide01.png
slide02.png
slide03.png

G1. Nel cuore del Kirghizistan

Days: 
11
Route of program day by day: 
Giorno 1. Aeroporto - Bishkek
Arrivo all'aeroporto di Manas a Bishkek dove nostro autista vi condurrà in hotel situato nella capitale. Dopo la colazione e riposo, inizieremo il nostro giro nella capital Bishkek. Visiteremo il cuore della città, piazza Ala-Too, dove si trova il Museo Storico Statale. Dopo il tour nel museo, possiamo godere una passeggiata nel parco delle querce, uno dei luoghi preferiti della gente locale. Bishkek è conosciuto anche come la città più verde dell'Asia centrale grazie ai suoi innumerevoli parchi e vicoli che rendono la città un luogo ideale per vivere. Dopo pranzo, avremo il tempo di visitare il mercato locale Osh bazar. Qui potrete apprezzare la creatività e il talento degli artigiani locali. Troverete prodotti di ogni genere. In serata, andiamo in uno dei migliori ristoranti di Bishkek, dove potrete gustare squisiti piatti nazionali.
Accomodation: 
Hotel
Giorno 2. Bishkek – Burana - Cholpon-Ata
La mattina, dopo la prima colazione in Hotel, un’ora di auto ci condurrà fino alla Torre di Burana (vecchio minareto), nei pressi della città Tokmok. Questo minareto è stato costruito nella città di Balasagun, una delle capitali di Stato Karakhanid. Esploreremo le rovine di importante punto di scambio presso la Grande Via della Seta e visitare un piccolo museo locale che racconta la civiltà. Sarà anche possibile vedere una raccolta di antiche tombe chiamate Balbals. Pranzo lungo la strada. Poi dirigeremo verso la citta` Cholpon-Ata. Li`visiteremo il complesso culturale e storico Ruh Ordo,faremo anche una nuotata nel lago salato Issyk-Kul. Il lago è il risultato dell’attività vulcanica: esso viene riscaldato dal basso di attività termica e non gela mai, anche in pieno inverno.
Accomodation: 
Guesthouse
Giorno 3. Cholpon-Ata - gole di Grigorievskoe e Semienovskoe – Karakol
Prima colazione e partenza verso la parte nord del lago Issyk Kul fino alle gole Grigorievskoe e Semionovskoe. Piccola escursione a piedi per esplorare le magnifiche gole ricoperte dalla fitta foresta. Poi dirigeremo verso la città Karakol. Li` visiteremo la cattedrale ortodossa della Santissima Trinità e la moschea dungana, luogo di preghiera dei musulmani cinesi, costruita in legno senza l'ausilio di chiodi. Cena e pernottamento in guesthouse in Karakol. Dove assaggeremo dei piatti tipici dungani.
Accomodation: 
Guesthouse
Giorno 4. Karakol - Altin Arashan
In questa giornata affronteremo la strada su un forte fuoristrada, supereremo enormi pietre, ruscelli e anfratti. Il viaggio promette di essere molto off-road ed emozionante. Arrivando in Altyn-Arashan, potrete fare dei bagni nei sorgenti termali e contemporaneamente ammirare la straordinaria bellezza di questi luoghi.
Accomodation: 
Guesthouse
Giorno 5. Altyn-Arashan - Karakol
La partenza sara` dopo pranzo.Il viaggio di ritorno e` piu difficile a causa del terreno,qui ben si manifestano le qualita` del conducente e il suo equipaggio.Ottenete le emozioni dalla strada ancora piu in aumento. Tempo libero a Karakol dopo l`arrivo. Cena e pernottamento in guesthouse.
Accomodation: 
Guesthouse
Giorno 6. Karakol – Jety Oguz - Barskaun - Tamgha
Partiremo poi nella gola di Jeti-Oguz, situata a circa 25 km a sud-ovest di Karakol, il cui nome «Sette Tori » (Jety-sette,Oguz-torri), indica particolari rocce sedimentarie di colore rosso; raggiungeremo anche la Broken Heart Mountain, un’altra formazione rocciosa che assomiglia sorprendentemente ad un cuore rotto a metà. Dopo ci asspetta il Canyon di Barskaun che e`situato a un’altitudine di oltre 4000m.con la natura sorprendente, per la strada vedrete la cascata “Le lacrime del leopardo delle nevi’’ e` veramente uno spettacolo maestoso. La sera visiteremo la sauna russa (bania russa) nel piccolo villaggio Tamgha
Accomodation: 
Guesthouse
Giorno 7. Tamgha - Canyon Skazka - Bokonbaevo – Kochkor
In partenza per raggiungere la valle nascosta di Skaska; una passeggiata ci permetterà di ammirare la bellezza dell’area, con colline di calcare erose dal vento nel corso dei secoli e trasformate in un insieme fantasmagorico di colonne e canyons dalle sfumature rosse, che assumono le forme più varie, dai draghi ai castelli: sembra di essere in una favola. Proseguiremo verso il villaggio di Bokonbaevo: qui avremo l’opportunità di assistere alla tradizionale caccia con le aquile, un'attività tuttora praticata, che ha radici lontane, risalente alla conquisa dell'Asia Centrale da parte dei Mongoli nei secoli XII-XIII. Invece nella piccola cittadina Kochkor dove le donne chirghize vi mostreranno il processo di fabbricazione tradizionale dei prodotti in feltro.
Accomodation: 
Guesthouse
Giorno 8. Kochkor - Son Kul
Lo scopo di questo giorno e`di raggiungere il lago Son Kul per questo e` necessario superare un altro passo di montagna chiamato Kalmak-Ashu. Quando si arriva sulla sponda meridionale del lago Son Kul, conoscerete la cultura e le tradizioni di Kirghizistan, goderete della cucina nazionale e dormirete nella tradizionale chirghiza yurta. Pomeriggio avrete tempo libero per esplorare meglio la zona. Nota: Сapacità della yurta e`di 6 persone. Ma durante la bassa stagione può ospitare 2 persone per yurta in base alla disponibilità Opzionale: gioco nazionale con cavalli, equitazione
Accomodation: 
Yurt camp
Giorno 9. Son Kul lago - Kyzyl Oi
Сегодня по красивым горным дорогам мы едем в поселок Кызыл Ой, там мы встретимся с местными жителями и посмотрим фольклорное шоу. Partenza per villaggio Kyzyl Oi. E` un villaggio di montagna situato ad un'altitudine di circa 1800 metri nella valle del fiume Kekemeren. Qui potete vedere un paesaggio straordinario di maestose montagne che circondano il paese. Particolarmente colorata è l'argilla rossa che copre le montagne dal basso verso l'alto. Questa argilla è stata utilizzata come materiale per gli edifici dall'inizio del XX secolo. Oggi alcune di queste case possono essere ancora viste in Kyzyl-Oi. Intorno al villaggio, molti luoghi sono selvaggi con flora e fauna unica e la meravigliosa ecologia permette ai viaggiatori di rilassarsi lontano dalle grande città.
Accomodation: 
Guesthouse
Giorno 10. Kyzyl Oi – Bishkek
Ritorniamo a Bishkek passando per le strade con la vista alle celestiali montagne. Durante viaggio avrete modo di rillassarvi e ammirare la natura. Pomerriggio avremo la cena di gala in un nazionale colorito tipico kirghizo ristorante.
Accomodation: 
Hotel
Giorno 11. Fine del viaggio
Trasferimento in aeroporto per vostro volo di ritorno.
Activities: 
  • Conoscenza con il popolo kirghizo e con la cultura locale
  • Trekking (escursionismo)
  • Passeggiate a cavallo
  • Eco-turismo
  • Produzione del feltro a mano
  • Сaccia con l`aquila 
Price includes: 
    • Tutti transferimenti
    • Professionale conducente
    • Guida
    • Sistemazione descritto nel programma
    • Pensione completa
    • Visita dei luoghi lungo il percorso
    • Attivita` diverse*
    • Entrate nei musei descritti nel programma
    • Assistenza dell'agenzia 24h/7h
    • Acqua minerale